VIESTE: paradiso in crescita


Vieste on the Adriatic coast of Italy

Vieste

Vieste è una cittadina nel promontorio del Gargano, situato nella parte nord della Puglia, che accoglie ogni anno visitatori provenienti da tutto il mondo. Si è confermata in questi anni la principale meta del turismo balneare con 1.9 milioni di presenze nel 2018. Il suo successo turistico si deve innanzitutto al suo mare e alla sua incredibile costa , ricca di spiagge lunghissime, ma anche alla sua storia di cui la cattedrale, il castello, i trabucchi, le Torri Costiere, le sue bellezze paesaggistiche come il maestoso parco nazionale del Gargano.

Il trabucco di Vieste

Vieste offre quindi numerose attrattive, sia culturali che naturali. La città è munita di un bellissimo centro storico, dai residenti chiamata ‘Vieste Vecchia. Fu costruito su una rocca a picco sul mare che va dalla spiaggia del castello a quella di Marina PiccolaDi fronte a quest’ultima si trova il Faro di Vieste, dove è presente una Villa comunale panoramica, in estate sempre animata di turisti.

Il faro

L’alta qualità dei servizi delle strutture ricettive, come i B&B , le case vacanza o i Villaggi,  rende il soggiorno in questa splendida cittadina molto piacevole. Anche per  chi ama spostarsi e fare escursioni nei dintorni, via mare e via terra, Vieste è sicuramente un’ottima base di partenza per scoprire  la bellezza del territorio del Gargano:l’imponente Foresta Umbra, la bianca Peschici, Rodi Garganico, gli antichi sentieri di pellegrinaggio verso Monte Sant’Angelo  e i più recenti verso il Santuario di Padre Pio a San Giovanni Rotondo. Questa città, grazie alla posizione favorevole, ai suoi venti costanti e moderati è anche meta ideale per praticare molti sport acquatici come il windsurf e il kitesurfAd incorniciare il tutto c’è il paesaggio rurale, con i suoi muretti a secco, i pagliari, gli ulivi secolari, le dolci colline che cambiano continuamente sotto la mano sapiente dell’uomo.

 

Oggi il turismo nazionale ed estero ha sancito il successo di Vieste, non solo come meta turistica balneare, bensì come luogo per “tutte le stagioni”, eleggendo questa cittadina tra le regine del turismo della Puglia. Il Gargano, la “terra sperduta” e Vieste costituiscono un ritiro esclusivo nel quale vivere a ritmo lento, osservando tratti peculiari e autentici della gente locale, tanto radicati quanto aperti all’ospitalità. Tra lo splendore del mare e della natura, tra grotte marine e trabucchi, tra oliveti secolari e agrumeti, si afferma ancor oggi una cultura antica, tutta mediterranea, un modo di vivere genuino che oggi Vieste ripropone con forza e semplicità.

Matteo Porta, 5^F

Previous Carlos Santana: dal violino alla chitarra
Next “REAL TALK LIVE”: una notte di fine estate

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *